Fai le tue unghie acriliche fai da te a casa

Fai le tue unghie acriliche fai da te a casa

Fai le tue unghie acriliche fai da te a casa

Se sei il tipo che ama avere unghie divertenti con un po' più di grinta di una semplice mano di vernice, probabilmente hai provato le unghie acriliche in passato. Se il tuo cervello di budgeting si rabbrividisce un po 'al costo normale di una visita al salone, perché non provare le unghie acriliche fai-da-te? Accendi delle candele profumate ai fiori, prepara un tè rilassante e concediti una manicure e una nuova serie di suggerimenti a una frazione del costo, il tutto comodamente da casa tua.

Le migliori VPN per Netflix
CyberGhost VPNLa migliore VPN Netflix
Politica di non registrazione
Protezione Wi-Fi
Soddisfatti o rimborsati

Abbiamo una garanzia di rimborso di 45 giorni, per darti abbastanza tempo per testare le app e vedere se sono adatte a te.
Visualizza affare
Surfshark VPNVPN piu economica
Dispositivi illimitati
Migliore sicurezza
La migliore velocita


Da soli $ 2,49 USD al mese e un'opzione fantastica e premium incredibilmente semplice da usare. Lo sblocco di Netflix negli Stati Uniti e la sua specialita in questo momento.
Visualizza affare


Acquista il tuo kit acrilici

Unghie acriliche skynesher / Getty Images

Innanzitutto, hai bisogno di forniture. Se è la prima volta che fai gli acrilici, il modo più semplice è acquistare un kit di unghie acriliche fai-da-te. Un kit professionale dovrebbe contenere istruzioni dettagliate in modo da non essere lasciato al buio. Quando acquisti un kit per unghie, ricordati di cercare punte realizzate con metacrilato di etile (EMA). È un'alternativa molto più sicura per te e per l'ambiente rispetto al metacrilato di metile tossico (MMA), che è dannoso per le tue unghie.

Una volta che avrai un po' più di esperienza, potrai acquistare i singoli articoli di cui hai bisogno in base alle tue esatte preferenze. Scorta su questi per il tuo kit acrilico fai-da-te professionale:



  • tagliaunghie
  • Lima per unghie semigrossa e tampone
  • Pennello acrilico
  • Terrina
  • Punte e colla per unghie acriliche
  • Primer per unghie acrilico
  • Disidratatore per unghie
  • Liquido acrilico
  • Polvere acrilica

Prepara le unghie

Archiviare acrilici zilli / Getty Images

Inizia rimuovendo lo smalto vecchio e assicurati di assorbire adeguatamente i gel o gli acrilici rimanenti. Quindi, usando uno spingi cuticole, se ne hai uno, spingi delicatamente indietro le cuticole (ma non tagliarle). Fai attenzione a non esagerare, o potrebbero sanguinare; mettere acrilici su unghie o cuticole danneggiate è una cattiva idea. Quindi, taglia le unghie corte e lucidale, spazzando a sinistra e a destra con il tampone su ogni unghia per rimuovere la lucentezza in eccesso.

Scegli la misura della punta e applica gli acrilici

Suggerimenti per le unghie Sigaro / Getty Images

Il tuo kit fai-da-te verrà fornito con una gamma di dimensioni di punte acriliche, quindi prenditi del tempo per selezionare quella giusta per ogni unghia. Se non riesci a trovare la misura perfetta, usa una lima per unghie e modellala in modo che si adatti bene. Una volta che hai 10 consigli, applica un punto di colla per unghie e applicali uno per uno. Non affrettare questo processo e assicurati che le punte siano uniformi e dritte. La parte inferiore della punta in acrilico dovrebbe poggiare per quasi un terzo dell'unghia. Fai pressione su ogni unghia per 10 secondi per fissarla.



Dai forma

Modellare le unghie con una lima beemore / Getty Images

Usando un tagliaunghie e una lima, liscia gli acrilici nella forma e nella lunghezza desiderate: tonda, quadrata oa bara. Con la pratica, sarai in grado di ottenere forme e lunghezze diverse e scegliere quella più adatta alle tue mani. Se vedi una linea evidente dove la punta incontra la tua vera unghia, usa un tampone per lisciarla.

Applicare il primer

Applicare il primer per unghie zilli / Getty Images

Una volta che i tuoi suggerimenti sono stati applicati e modellati, versa il liquido acrilico nella ciotola e organizza i materiali e le polveri in modo da poterli raggiungere facilmente. Il liquido acrilico ha un forte odore, quindi assicurati di essere in un'area ventilata: imposta un ventilatore o apri una finestra. Successivamente, applica un primer disidratante per rimuovere l'umidità residua dalle unghie in modo che la miscela acrilica si attacchi all'unghia. Attendi che il primer si asciughi, quindi strofina le unghie con un tampone privo di lanugine per prepararle al passaggio successivo.

Rivestire le unghie con la miscela acrilica

Applicazione della miscela acrilica different_nata / Getty Images

Immergi il pennello nel liquido acrilico, picchietta sul lato della ciotola per rimuovere l'eccesso, quindi immergi il pennello nella polvere acrilica. Potrebbe essere necessario esercitarsi un po' prima di raggiungere il perfetto rapporto liquido/polvere. Il composto deve essere facilmente spalmabile ma non troppo umido. Inizia ad applicarlo appena sopra le cuticole e risalendo verso la fine. Pulisci il pennello su un tovagliolo di carta tra ogni applicazione.



Lascialo asciugare

Asciugatura unghie acriliche Slavica/Getty Images

Gli acrilici sono abbastanza sensibili alla temperatura, quindi si asciugheranno più velocemente in una stanza più calda. Quando inizi a realizzare le tue unghie acriliche fai da te, scegli un ambiente più fresco in modo da avere più tempo per applicare la miscela prima che si indurisca. Il processo di asciugatura dovrebbe durare circa 10 minuti. Il modo più semplice per verificare se è asciutto è picchiettare delicatamente le unghie: se emettono un clic, è tutto pronto.

Crea la forma finale

Limatura unghie acriliche fai da te bojanstory / Getty Images

Dato che le tue unghie sono tutte pronte e modellate, hai solo bisogno di un piccolo ritocco. Usando una lima per unghie semi-grossolana, segui i bordi e le punte per ottenere la forma perfetta degna di Instagram. Puoi anche ripassare velocemente le unghie con il tampone per creare una superficie uniforme e liscia.

Dipingi le unghie

Dipingere le unghie elena1110 / Getty Images

Puoi ottenere il colore desiderato applicando un colore in polvere acrilica a tua scelta dopo il passaggio 6, oppure puoi dipingere le unghie con un normale smalto trasparente o colorato come passaggio finale. Assicurati di coprire l'intera superficie dell'unghia per una finitura professionale ed elegante e lasciala asciugare completamente prima di iniziare la giornata con i tuoi nuovi favolosi polpastrelli.

Mantieni le unghie

Unghie acriliche marigo20 / Getty Images

Dopo aver finito, applica un po' di olio per cuticole per mantenere la pelle sana e idratata. Dopo due settimane o poco più, le tue unghie saranno notevolmente cresciute e richiederanno un ritocco. Puoi riapplicare l'acrilico per riempire il nuovo spazio o rimuoverlo completamente. Se noti che le tue unghie sembrano malsane o cambiano colore, controlla la presenza di segni di infezione e non riapplicare l'acrilico. Assicurati di disinfettare tutti i tuoi strumenti ogni volta che li usi per evitare di iniziare o diffondere l'infezione.